Crea sito
Giuseppe Ungaretti – Sereno
Set25

Giuseppe Ungaretti – Sereno

Bosco di Courton, luglio 1918 Dopo tanta Nebbia a una a una si svelano le stelle Respiro Il fresco che mi lascia il colore del cielo Mi riconosco immagine passeggera Presa in un giro immortale Giuseppe...

Read More
Van Gogh. Tra il grano e il cielo
Set20

Van Gogh. Tra il grano e il cielo

Dal 07 Ottobre 2017 al 08 Aprile 2018 VICENZA LUOGO: Basilica Palladiana CURATORI: Marco Goldin COSTO DEL BIGLIETTO: intero 14 euro, ridotto 11 euro, minori da 6 a 17 anni 8 euro. Prenotazioni +2 euro. TELEFONO PER INFORMAZIONI:+39 0422 429999 E-MAIL INFO:[email protected] SITO UFFICIALE: www.lineadombra.it     Van Gogh. Tra il grano e il cielo, curata da Marco Goldin, presenta eccezionalmente un numero elevato di...

Read More
La fisica quantistica, i viaggi nel tempo e la particella di Dio
Set17

La fisica quantistica, i viaggi nel tempo e la particella di Dio

    “Non son stata io, io in persona a levarmi questa mattina? Mi pare di ricordarmi che mi son trovata un po’ diversa. Ma se non sono la stessa dovrò domandarmi: Chi sono dunque?” Sono queste le parole che Lewis Carroll mette in bocca alla sua Alice nel libro “Alice nel paese delle meraviglie”. Se non sono la stessa, chi sono dunque? Quante volte ce lo saremo chiesti senza trovare una risposta razionale e...

Read More
Pablo Picasso. Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915 – 1925
Set12

Pablo Picasso. Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915 – 1925

Dal 21 Settembre 2017 al 21 Gennaio 2018 Luogo: Scuderie del Quirinale – Roma Curatori: Olivier Berggruen Telefono: +39 06 39967500 E-Mail: [email protected] Sito: http://https://www.scuderiequirinale.it/   Il progetto Picasso, che parte il 21 settembre alle Scuderie del Quirinale, è la più grande mostra inserita nel ciclo delle celebrazioni picassiane e racconta un decennio di carriera dell’artista a seguito...

Read More
Lucia Lo Cascio – Nelle tue vene
Set11

Lucia Lo Cascio – Nelle tue vene

Nuoto nel tunnel ricolmo delle tue vene a ritroso. Mi oppongo alla corrente che mi vuole nel tuo cuore a dimora. Resto nella punta della dita tua per vivere all’infinito il primo sfioramento e in questo viso rigato di campo coltivato a sogni, amarti.   Lucia Lo Cascio  

Read More