Crea sito
FACCIA A FACCIA. ARTE AD AUSCHWITZ
Ott18

FACCIA A FACCIA. ARTE AD AUSCHWITZ

“Faccia a Faccia. Arte ad Auschwitz”, è il titolo di una mostra in svolgimento presso Szołayski House, un ramo del Museo Nazionale di Cracovia, allestita in occasione del settantesimo anniversario della conversione di Auschwitz in un museo. L’arte creata nell’orribile realtà di Auschwitz è un documento unico al mondo, ma testimonia anche la lotta dei prigionieri per la propria umanità. I detenuti nel campo di...

Read More
Kandinsky→Cage. Musica e Spirituale nell’Arte.
Ott16

Kandinsky→Cage. Musica e Spirituale nell’Arte.

Dal 11 Novembre 2017 al 25 Febbraio 2018   REGGIO NELL’EMILIA | REGGIO EMILIA LUOGO: Palazzo Magnani CURATORI: Martina Mazzotta ENTI PROMOTORI: Fondazione Palazzo Magnani, Skira Editore, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Comune di Reggio Emilia, Regione Emilia Romagna, Provincia di Reggio Emilia, Fondazione Cassa di Risparmio Pietro Manodori, Camera di Commercio di Reggio Emilia COSTO DEL...

Read More
InAherah – Il Magazine 2017
Ott12

InAherah – Il Magazine 2017

    In questo numero: Dove l’Oriente incontra l’Occidente: viaggio a Hong Kong Jaya Suberg: della Luna Mutante Biblioterapia: la magia della parola Il male tra ignoranza, malvagità, banalità e debolezza Dentro Caravaggio Sirene tra mito e scienza La discesa agli inferi di Ishtar Kandinsky→Cage. Musica e Spirituale nell’Arte. Una Poesia: Davide Cortese   Buona lettura! <...

Read More
IL VUOTO: TRA DEFINIZIONI E CONFUTAZIONI
Ott11

IL VUOTO: TRA DEFINIZIONI E CONFUTAZIONI

  (Si consiglia l’ascolto della seguente traccia: Dormire & Sognare   Selvaggio della foresta, nei sogni spesso capita di provare una sensazione che con grossa probabilità non appartiene propriamente alla sfera umana: il precipitare nel vuoto. Sembra quasi di essere incapaci di muover muscolo, si è come trascinati da qualcosa di più forte, e si è leggeri al pari di piume. Ma è possibile definire il vuoto? Le nostre...

Read More
Wendell Berry – La pace delle cose selvagge
Ott09

Wendell Berry – La pace delle cose selvagge

Quando la disperazione per il mondo cresce dentro me e mi sveglio di notte al minimo rumore col timore di ciò che sarà della mia vita e di quella dei miei figli, vado a stendermi dove l’anatra di bosco riposa sull’acqua in tutto il suo splendore e si nutre il grande airone. Entro nella pace delle cose selvagge che non si complicano la vita per il dolore che verrà. Giungo al cospetto delle acque calme. E sento su di me le...

Read More